Il compromesso è l'arte di tagliare una torta in modo tale che ciascuno creda di avere la fetta più grossa.

Jan Peerce

Dolci preparati con le amiche, che tra chiacchiere e risate non vengono neanche mangiati.

Dolci dei giorni tristi, quando la casa è invasa dal profumo di cioccolato, e che consolano sempre.

Dolci delle feste, delle occasioni speciali, con cui si deve fare bella figura, ma con poca fatica!

Dolci della nonna, tramandati di madre in figlia, "quelli sì che vengon buoni!...".

Dolci sbagliati e non sai spiegarti il perchè.

Dolci sempre uguali e sempre diversi, quelli pronti sempre al momento giusto, menomale.

...Nulla può competere con il sapore di un dolce fatto in casa.

domenica 24 agosto 2014

Torta all'ananas caramellato

Canzone consigliata per la preparazione: 
"Vivendo adesso", Francesco Renga


Il cielo è nuvoloso e l'aria è davvero autunnale, oggi. Come ogni giorno. 
Gironzolo per casa con un maglioncino a maniche lunghe, ma sotto mi ostino a portare i pantaloncini corti per non darla vinta a questa estate che è stata del tutto assente. Persino tenere aperte le finestre è una sfida, con quest'aria gelida che entra e mi riempie la schiena di brividi improvvisi. 
Cerco di impegnarmi affinchè il tempo fuori non condizioni e rispecchi troppo il mio tempo dentro. Non proprio facile, ecco. Ma se non l'estate, che ormai è un desiderio accantonato insieme a molti altri, irrealizzabile (?) o forse solo rimandato di un anno, almeno il weekend è arrivato e, anzi quasi finito. Ad accompagnarlo è un dolce come si deve, una torta di quelle alte, soffici - e sì purtroppo, molto burrose -  perchè mica si puó stare a stecchetto tutta la settimana.
(Chi è che sta a stecchetto in questa casa, poi, è ancora una domanda a cui non so dare risposta!) 
Bella da vedere e una goduria per il palato, la torta di ananas caramellato è un must che non delude mai. Certo, non è proprio un dolce light, ma è perfetta per un tè con le amiche o per concludere con eleganza una cena o il pranzo della domenica. Io, che la amo alla follia e la faccio spessissimo (forse anche troppo, se dò retta alle parole dei miei assaggiatori ufficiali!) di solito la servo ancora calda accompagnata da una pallina di gelato al fiordilatte.  

Ingredienti:
Per la torta 
- 150 g di burro
- 1 tazza e 1/2 di zucchero
- 3 uova
- 1 tazza di latte
- 3 tazze di farina
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
- 1 ananas fresco tagliato a fette 

Per il caramello:
- 1/2 tazza di acqua
- 2 tazze di zucchero 

Fate sciogliere il burro in un pentolino, poi versatelo in una ciotola insieme allo zucchero, le uova, il latte, la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale. 
Frullate bene finchè il composto non è omogeneo e mettetelo da parte. 
Preparate poi il caramello: ai fornelli scaldate lo zucchero con la mezza tazza di acqua e aspettate che la schiuma passi da bianca a dorata. 
Una volta che il caramello è dorato, versatelo ancora bollente in una tortiera imburrata, maneggiandolo con cautela. Distribuitevi sopra le fette di ananas in modo da coprire completamente la base della tortiera (ve ne serviranno circa 8). Versate poi l'impasto della torta sopra le fette di ananas e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare la cottura. 
Una volta sformata la torta, capovolgetela SUBITO in un piatto da portata, quando è ancora bollente: altrimenti il caramello si indurirà troppo e la torta sarà rovinata.
Servite accompagnata da una pallina di gelato alla crema.

14 commenti:

  1. anche io la faccio sempre così e...con Vivendo adesso come sottofondo la trovo perfetta! che voglia mi hai fatto venire, domani me la rifaccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La canzone è promossa allora?:) bene, ne sono felice! Ciao Aria!

      Elimina
  2. ha un aspetto delizioso e immagino sia buonissima ! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
  3. Che poi... con quella pallina di gelato dev'essere ancora più buona!!! :) Grazie per essere passata a trovarmi, sono molto felice di scoprirti anch'io! E no, non è mai il momento sbagliato per fare nuove amicizie! A presto, Vanessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gelato è il tocco in più che non guasta!:) ciao, a presto!

      Elimina
  4. Adoro l'ananas da impazzire e questa torta sembra veramente deliziosa! Brava!

    RispondiElimina
  5. Io dico che il lato positivo di questa estate è stato quello di poter accendere il forno per sfornare meraviglie come la tua! Buonissima! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordissimo con te! Ho sempre odiato le estati troppo calde in cui non si puó neanche pensare di accendere il forno se non si vuole morire!:)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...